PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ritorni

Tra i ritorni c'è sempre un respiro
Che allarga il cuore e ruba libri
Agli uomini di scienza, miele
Alle api del Nord, la loro
Breve estate inventa
Il grigio di chiese
E muri spessi
Che fanno
Vento
Al
Sonno
Sparso qua
E là tra le rose
Antiche di preci
Giovani di speranze
Non finite ma sommate
Al primo infinito calore che
Rende la melanconia simile al
Tutto che ha forma, tempo, amore.

 

3
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Floriana Bianchi il 23/03/2019 16:37
    piacevole... infatti l'amore ha bisogno di tempo... nei ricordi attimi vissuti tutto ha forma... bella!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0