PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

De Siderio

Senza un stella che illumina il proprio cammino,
triste e buio si compirà il destino...
È il bisogno di cercarla,
l'affanno di conquista,
il motore sulla nostra pista...
È il desiderio di trovarla,
l'illusione di averla vista,
l'impressione di averla sentita,
a guidare i nostri passi,
verso un anelato dolce destino...
La mancanza che muove alla conquista,
il bisogno di cercare ciò che non si ha,
che accende le più recondite virtù ...
Giammai non vi fosse questo dono celeste,
a regalarci l'energia infinita necessaria alla vita,
perché rimanere nel buio di un'esistenza paga,
senza alcuno stimolo, senza alcuna motivazione,
significherebbe la morte di ogni passione, anche la più vaga...
Significherebbe rinunciare alla singolar tenzone che la vita stessa ci propone...
È l'umana sfida della nostra coscienza,
a guidarci in questa danza,
a muovere la speranza,
di non rimanere de,
per non rimanere senza...

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0