PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sulla pace

Pagine: 1234... ultimatutte

Il coraggio

Giunta al monte non trovai nessuno
come Caronte trascinavo qualcuno
e parlare serviva per buttare parole
come l'acqua in riva o nel prato le viole.
Essere sola non creava dolore
pensavo alla malora del mio vecchio amore
ringraziavo il cielo per avermi svegliato
promettevo lo stelo del mio più grande peccato.
Ma oggi è un nuovo giorno e vedo un nuovo sole
e nel mio vivere intorno ho tan

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: silvia lande


Estasi d'Amore

Sono in un cielo limpido
una nuvola bianca
in trasfomazione, disegnando
un'animale un cuore.
Sono come il pane in forno
che raggiunge, la lievitazione.
Mille bolle di sapone.

Tu... mi fai stare bene.
Stato di grazia? Forse!
Ciò che diffondi in me
è la percezione di quello
che si chiama all'apice
estasi d'amore... io e te.

   11 commenti     di: Ada Piras


Maria Santissima Mamma Nostra

Il giorno di festa
c'impedì di vedere le cascate
- le jeep parcheggiate
davanti al ristorante
avevano il motore freddo
anche se i finestrini
erano rimasti aperti -

Trovare un parcheggio decente
non fu facile
- ci toccò optare
per una strada in salita -

Uomini dalla faccia scavata
- in giacca e cravatta -
e donne truccate per l'occasione
- anche se c'era anche chi non sfoggia

[continua a leggere...]



Darsi tempo

Bisogna darsi tempo per amare
scoprire l'altro mentre sa vedere
quello che spesso non si riesce a guardare.
Bisogna darsi tempo
prima che il tramonto cali
per riscoprir colori, per ascoltare suoni
per cucinare, insieme, aromi da mangiare.
Sedersi accanto senza l'urgenza di dire
sicuri che all'altro gli basterà il tuo stare
Bisogna darsi il tempo per dormire
con un sorriso,

[continua a leggere...]



il molo

Passeggio sul molo tra fila di lampioni,
ad illuminarmi l’anima dall’oscurità.
Il mio sguardo porta lontano i pensieri:
vedo paesaggi lontani oltre la linea dell’orizzonte,
ascolto il grido dei gabbiani a ricordare l’arrivo del temporale.
Tutto sembra nuovo come vederlo per la prima volta,
sono gli occhi dell’inconscio che guardano al di là,
accantonando per un attimo la soffer

[continua a leggere...]

   7 commenti     di: gianluca riggi



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Poesie sulla paceQuesta sezione contiene poesie contro la guerra, sulla pace. Pensieri e frasi sulla pace e la fratellanza