PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie su paesaggi naturali

Pagine: 1234... ultimatutte

Nebbia Marina

L'estesa pianura sabbiosa non c'è più
una coltre impalpabile l'avvolge
nebbia grigia e bianca
umida e fredda accarezza anche me.

Sento il mormorio dell'acqua
mi lascio guidare fino alla fonte
passi silenti calpestano conchiglie
legni levigati e alghe come smeraldi.

Ritrovo il piacere del silenzio
mi chino e raccolgo questi tesori
mi fletto nell'aria ferma per ritrovare
frammenti

[continua a leggere...]

   10 commenti     di: Patrizia P. B.


La nuvola indispettita

In un lago fresco e illuminato
un piccolo lupo beveva assetato.
Una nuvola libera e allegra
posò la sua ombra lunga e distesa.
"Perchè mi oscuri con la tua ombra?"
Disse il lupo lungo la sponda.
"Piccolo lupo amico sincero,
sei solo coperto da un velo leggero".
"Il pelo si è tutto gelato
e nel freddo sono affogato!".

La nuvola seria e indispettita
strizzò le sue membra con molta f

[continua a leggere...]

   5 commenti     di: Paola B. R.


Ciak... Gallipoli!

Un raggio di sole
danzando
sui muri delle vecchie case
tinge d'oro
il borgo antico.

La frizzante brezza marina
accarezza la pelle accaldata
soffiando odore di alghe
e di pesce fresco
nelle viuzze.

Riflessi vermigli
illuminano il pittoresco Castello
che si specchia
nell'azzurro cristallino
delle acque salentine.

Il tempo scorre lento
e tutto s'illumina d'argento
sotto l

[continua a leggere...]



Sospesa

Si allietano i miei passi
Rinfrancati da morbide zolle
Un'accogliente silenzio
Mi lenisce il cuore
L'aria mi sfiora giocosa
Poi si nasconde
Tra il verde arboreo
Gioioso e' svolazzare
Di melodici spartiti
Immersa in quest'immoto infinito
Sono terra
Neve sciolta
Lacrime di resina
Ma, da lontano
L'affannoso scorrere d'automobili
Riprende a scandire il tempo...

   1 commenti     di: Teresa Pisano


Gianicolo

Scende la sera sul cielo di Roma,
Odora di traffico e sudore di vita.
Risuona strumenti di stormi d'uccelli,
migranti verso lidi lontani.
Resta da sola l'anima
a fermare un mistero che fugge:
È il tramonto sui sette colli.

   4 commenti     di: Priscilla



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Paesaggi.