PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie di Pasqua

Pagine: 1234... ultimatutte

Peccatori

Da lo Monte de lo Ulivo,
lo Fijo de l'Omo la città mirava
e non era giulivo.



Gesù cade per la seconda volta

Di nuovo le ginocchia
cedendo
e per uno strano gioco
di equilibri e pesi,
all'indietro
oh Tu Maestro di vita
cadi;
e la volta del Cielo
Ti si apre,
e nella luce
il Padre Tuo
misericordioso vedi,
e le forze tutte
riprendi.



Il vero miracolo

Dai primi anni ad oggi, la gente si domanda se quella persona che ci ha sempre amato sii il vero miracolo?
Un altro disse: "Colui che è morto in croce e poi ci ha guardato sempre dall'alto?"
Si sentì qualcun'altro dire "certamente"
la gente non capiva se quella voce veniva dalla loro mente
poi in mezzo a loro una figura apparve
e Gesù ricomparve.



Sabato Santo

In quei Sabato Santo, non so quanti.
sono passati più di sessant'anni,
mentre suonavano con rintocchi forti
a festa e in lontananza le campane,
la nona Nina ci chiamava tutti
e poi gridava storpiando il latino
di quel Christus Dominus Resurrexit
Il Signore Gesù è risorto come
sempre storpiava la domenica
a Messa ma lei non solo quel
Regina Sanctorum omnium
in un dolce e caro

[continua a leggere...]



Blu immacolato

Oggi la meraviglia della natura si vive.
Intorno inizia la primavera.
Nonostante la tristezza per l'Italia,
cresce nei campi della dolce poesia
un unico grande fiore blu immacolato,
che vorrei cogliere per donarlo a tutti voi.
Buona Pasqua a tutti

   7 commenti     di: Auro Lezzi



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Poesie di PasquaQuesta sezione contiene poesie e pensieri sulla Pasqua, poesie da usare in occasione della Pasqua

La Pasqua è la principale festività del calendario cristiano, in cui si celebra la resurrezione di Gesù di Nazareth - Approfondimenti su Wikipedia