PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia sulla paura

Pagine: 1234... ultimatutte

Gotica

Dall'ombra più scura
prese campo la paura
nella sua imponente statura si eresse
di nero inchiostro celò ogni interesse.
Mi dicesti: "mettiti il vestito più nero che puoi"
cercai nel buio inchiostro
e intravidi i sogni tuoi.

Mi iniziasti alla cerimonia
sorella del branco sembravo un'automa
forbito era il tempio quella sera
Signore dei lupi innalzasti una preghiera,
un vorticare di o

[continua a leggere...]

   9 commenti     di: Paola B. R.


Prendo te

Prendo te, tu l'amore!
Che di desiderio e passione irrefrenabile, mi fai vivere.
Prendo te,
nella vita di tutti i giorni,
ti amerò e ti proteggerò
per tutti quelli che verranno.
Prendo te, acqua che mi inonda di desiderio.
Prendo te, fuoco che dentro brucia di passione.
Prendo te, aria che respirare mi fa.
Prendo te terra dove radici metterò
per crescere bene e felice.
Prendo te, lu

[continua a leggere...]



Sinfonia nella mia mente

Preludio

Note di pianoforte
Mi accolgono nel museo della mia mente
Entra piano...
Senza far rumore...
Non v'è luce alcuna
Ne suono riconoscibile
Solo un vecchio pianoforte
O meglio,
ciò che ne rimane
eppure continua a suonare
avvolto dall'oscurità
come quel pensiero
quel sentimento rinchiuso dentro me
che mai smetterà di risuonare nella mia mente...

Sinfonia I

Dolci note

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: Roberto Varisco


Allappa la paura

Rode rode
giù giù ancora e ancora erode
quando parte dal cuore sicuro esplode,

demolendo ingiallendo i nervi
stesi cordoni una volta padroni
ora schiavi solo logori servi.

Soltanto tremore ore dopo ore
gelando anche il fuoco
da quando stomaco non ha più fegato
a poco a poco.

Fregato, bruciato,
acido mi agito e gracido
occluso recluso escluso
da te coraggio cui feci largo u

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: Simone Scienza


Aver paura

... abisso incomunicabile,
estremo singulto
in ogni rumore,
in ogni ombra
sul muro scuro della paura
a devastare di ferite di tormento.
Urla l'insofferenza
e il cuore trema
e il passo indeciso
sembra non voler osare
quel coraggio d'essere libero.

   1 commenti     di: mariella mulas



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Paura.