PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia sulla paura

Pagine: 1234... ultima

Clandestino

Col terrore dell’abisso negli occhi
e l’istinto della vita nel cuore,
clandestino, lotti disperato
contro il vortice ruggente.
Intorno è una nebbia opaca,

[continua a leggere...]



Religione

Oggi devota ad una religione,
quella stessa dove sei cresciuta
con padre padrone,
sottoposta all'autorità
di un marito non scelto,
urli dove l'ignoranza
sorda non riesce a sentirti.

Un corpo nascosto in un abito dove
nessuno può vedere il dolore in quegl'occhi
dove dignità e libertà e soffocata
da quell'essere umano chiamato uomo.
Custodisci le tue "vergogne"
I sogni per te

[continua a leggere...]

   7 commenti     di: davide


Circo

Funambolica presenza
sospesa
è assenza.

Su corda tesa
lascia camminare
speranze e illusioni.

Sei nel mezzo
tornare indietro non se ne parla
proseguire un suicidio.

Chiudi gli occhi e tira dritto.

Prima che da un capo
o dall'altro
lui decida di sciogliere il nodo.

   7 commenti     di: Nilla Qualunque


Ombra oscura

Come un´ ombra mi cammini accanto.
Mi segui, ovunque sono, tu sei.
Sempre pronta a prendermi quando sto per cadere, sei.
Scappo alla tua presa, perche´continuare a camminare e vivere voglio.
Continui a seguirmi...
Continuo a scappare...
Perche´respirare voglio.



T'ucciderò

"T'ucciderò se non molli la borsa
non ho niente da perdere e ho il coltello
bada che potrei anche colpire la tua bimba!"

Pare di sentirle le parole non dette
del rapinatore sbucato dall'ombra
ad aggredire una facile preda
che inaspettatamente reagisce.

Pugnalate sanguinano le mani
e il criminale sorpreso desiste
rapido scappa fra ciechi fanali
curata è la vittima all'ospe

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: Michele Prenna



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Paura.