PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sul perdono

Pagine: 1234... ultima

Smemo

Sconcertante pioggia
nel  deserto
d'elementi divini
capricciosi,
in flemma d'estasi
ferma
e bruciante,
delittuosi
d'amore proprio 
in eccesso
fosti tu sempre
libellula
per ruolo imposto
sorridente e pietosa.
 
Nulla di te 
può sfuggire:
a tratti, appari
 e ora, sorvolando,
annoti e rammenti
le pieghe dei rifugi
le onde lente
gli sfinimenti
i dolci ravvedimenti
dei

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: niche chessa


Perdonare è vivere

Non trastullarti
con i ricordi tristi
sfrondati sbiaditi.

Guarda la strada
che ti aspetta,
proietta lo sguardo
sull'avvenire.

Come farfalla
cogli
il nettare della vita.

Perdona, spogliati
dal rancore
vola sugli affanni,
il sole ti sorride.

   9 commenti     di: Ettore Vita


Impara a perdonare

Tu, anima inquieta
che non trovi pace
smettila di pensare al male subìto
dalla persona che amavi!
Tu, che sei stato vittima di qualcuno
che forse stà male
e ha bisogno di aiuto nel suo cuore...
impara a perdonare!
Perchè colui che venne
perdonò sempre
e anche prima dell'oscura signora
chiese perdono al Padre,
salvando gli uomini,
suoi uccisori.
E anche tu...
Impara a perdonar

[continua a leggere...]

   10 commenti     di: Matteo Reggi


Algida principessa di cera

Inerme, fremente
mani legate
mani amputate,
occhi sgranati sul nulla che mi porgi.
Vorrei poterlo accoltellare con arrogante affetto invadente.

infiltrarmi nella fitta rete di frasi brevi che ti studi
per non donarmi nulla che sia davvero tuo.
Prepotentemente distruggere da dentro
il tuo petto, le pareti di gomma in cui ti nascondi
per non sentire il suono lacerante delle mie urla di

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: Grazia stomesti


Brama di piacerTi

Non vedi che brucio senza volontà?
Nessun freno ai piaceri,
Nessun freno alle paure,
nessun freno al cuore mio
solo le lacrime, solo le lacrime... desiderate.
Imponimi limiti, soggioga i miei spiriti,
disperdimi il lusso, guidami nel giusto
dove sangue sgorgasti ed acqua alla croce.
Abbraccio silenzioso dei sensi,
perdona la mia anima
genoflessa e muta.




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie e frasi sul perdono, poesie di scuse, poesie per farsi perdonare, frasi per chiedere perdono dopo un torto