PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sul perdono

Pagine: 1234... ultimatutte

La belva

Ti parlo della belva se ti va...
Poteva esser diversa ma lei non ci stà...
Mi fa male questo...

La belva vorrei vederla sorridere ma non lo fa mai.
Dovete sapere che...
La belva non ha persecutori.
La belva si bracca da sola, non si concede tregua
La belva non chiede spiegazioni, non ne sente il bisogno.
La belva non è indulgente ma pretende indulgenza..
La belva è un discreto

[continua a leggere...]



Il seme di Nasiriyah

Se al temine "vedova"
si associa mancanza,
a te non si addice,
perché niente ti manca
per essere quella che sei.

Straziata da doppio dolore
so come l'hai attraversato,
percorrendo una strada
che non è lastricata di
sforzo e rassegnazione.

Quel dono già ospitato
nei gesti di un marito
elargiti a chi soffriva,
ora più intenso riposa
nel tuo dire sì alla vita.

È unico e str

[continua a leggere...]



Se...

Se tutto potesse passare in un istante,
come il tempo che ci mette il vento a soffiare,
come lo smorzarsi di una fiammella,
un battito di ciglia,
una pausa del mio cuore,
il rumore secco di uno schiaffo... o di un bacio,
uno schiocco di dita:
il tempo che ci mette Dio a perdonare,
e via...
Invece spesso resta l'amaro.



Algida principessa di cera

Inerme, fremente
mani legate
mani amputate,
occhi sgranati sul nulla che mi porgi.
Vorrei poterlo accoltellare con arrogante affetto invadente.

infiltrarmi nella fitta rete di frasi brevi che ti studi
per non donarmi nulla che sia davvero tuo.
Prepotentemente distruggere da dentro
il tuo petto, le pareti di gomma in cui ti nascondi
per non sentire il suono lacerante delle mie urla di

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: Grazia stomesti


La sbandata

Nel silenzio della notte
vado gironzolando, sono solo
qualche gatto randagio, miagola innamorato
l'aria pungente della notte, mi entra nelle ossa
alcune lucciole, ai bordi della strada
attorno ad un copertone acceso si riscalda
mi fanno un cenno, ma io sono in pausa
pausa di riflessione, così l'hanno chiamata
devo pensare alla mia amata
che giorni fa, ha avuto una sbandata
però a pen

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie e frasi sul perdono, poesie di scuse, poesie per farsi perdonare, frasi per chiedere perdono dopo un torto