PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sul perdono

Pagine: 1234... ultimatutte

Smemo

Sconcertante pioggia
nel  deserto
d'elementi divini
capricciosi,
in flemma d'estasi
ferma
e bruciante,
delittuosi
d'amore proprio 
in eccesso
fosti tu sempre
libellula
per ruolo imposto
sorridente e pietosa.
 
Nulla di te 
può sfuggire:
a tratti, appari
 e ora, sorvolando,
annoti e rammenti
le pieghe dei rifugi
le onde lente
gli sfinimenti
i dolci ravvedimenti
dei

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: niche chessa


Il Mago (l'egoismo umano)

fedele alla voglia di stupire
offro rimedi
all'abitudine del vivere
cambio le carte in tavola
estraendo cammelli
da crune sottili
predìco il futuro
a chi me lo chiede
predìco il passato
a chi futuro non ha
ho misteri nascosti
per chi vuole sapere
ho silenzi profondi
per chi non osa ascoltare
dubbi non ho
io
che vendo illusioni e storie fantastiche
ho mille parole
che accec

[continua a leggere...]



Parkinson

Eri aitante, giovane e bello.
Ti sentivi padrone del mondo
degli affetti non tenevi conto.
Alla donna che tanto ti amava
solamente parole cattive,
ogni volta la riempivi di botte.
Poi un giorno, quel lieve tremore
di colpo cambiò la tua vita.
Non pensavi potesse accadere.
La diagnosi che mai avresti voluto udire
E il tremore ogni giorno aumentava
fino ad aver bisogno di chi t'imboccava

[continua a leggere...]



Nessun odio

Quando nessuno ti crede
e si diventa preda dell'altrui infamia

Quando il silenzio ti avvolge
isolandoti dal resto del mondo

Quando tutto è malinconia

Quando hai attorno solo il buio e l'amaro
delle lacrime per il male ricevuto

Quando la meschinità e la stupidità
di chi credevi amico non riesce a suscitare
in te il desiderio di vendetta

Allora puoi poter dire veramente

[continua a leggere...]



Se...

Se tutto potesse passare in un istante,
come il tempo che ci mette il vento a soffiare,
come lo smorzarsi di una fiammella,
un battito di ciglia,
una pausa del mio cuore,
il rumore secco di uno schiaffo... o di un bacio,
uno schiocco di dita:
il tempo che ci mette Dio a perdonare,
e via...
Invece spesso resta l'amaro.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie e frasi sul perdono, poesie di scuse, poesie per farsi perdonare, frasi per chiedere perdono dopo un torto