PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia filosofica

Pagine: 1234... ultimatutte

il peso di un'orma

sbircio da dietro una porticina socchiusa
mi faccio coraggio e pian piano vengo avanti
per un po' resto ad osservare
mentre scorrono fiumi di cose che non conosco
e rotolo in valli senza fondo
mi paiono cosi' tranquilli i panorami
che mi sovrastano
che infine mi convinco
del normale che si fa straordinario
o che sia lo straordinario cosi' normale
e' quel segno che lascia la mia sc

[continua a leggere...]



La voce del cuore

Il gatto era sul davanzale, davanti la finestra che guardava fuori.
Era una giornata di primavera.
I raggi di sole attraversavano la finestra, tagliavano la stanza a metà e s'infrangevano nel mezzo della gabbia di Titti.
Titti era il classico uccellino d'appartamento,
Prima c'era stato Micio, il gatto, i bambini ci giocavano sempre, poi forse anche il carattere schivo dei felini è arriva

[continua a leggere...]



Resettare l'inutile

Per quale
recondito motivo
dovrei esser messo
dialetticamente
in croce

se non ricordo
o conosco
nessuna opera
del Benedetto Croce.

O perché se pascolando
pastore con pecore
anche feroci
non conosco il Pascoli.

Oppure, senza memoria
ma scrivendo a penna
non rammento nessun verso
del Sandro Penna.

e canticchiando un motivetto
dalla profondità del cuore
non ricordo le p

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: Raffaele Arena


tracce del divino nella storia dell'uomo

mentre crocifisso gli venivano amputati ad uno ad uno gli arti
il mistico sufi Al Mansour continuava ad illuminare i suoi carnefici urlando loro "io sono Dio e anche voi siete Dio".
dopo aver rimproverato colui che doveva consegnargli la cicuta (che si attardava nella preparazione), Socrate cosi'
istrui' i suoi seguaci:
ecco non sento più le gambe pero' sono ancora, e quindi non ero le

[continua a leggere...]



Easy Reader

Capitan america
E Dennis hopper,
nelle moto
cromate,
grandi manubri,
motori liberi e potenti,
scalpitanti,
d'America,
verso le vie di California,
verso il sud,
verso New Orleans,
liberi sulle moto,
niente, m
gabbie,
niente legami,
liberi,
liberi,
erranti profeti
dalle moto lucenti,
sperduti,
per le strade
d'America.

   0 commenti     di: Stefano medel



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Filosofica.