PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia filosofica

Pagine: 1234... ultimatutte

La corrente delle Variabili

Regina o schiava
delle variabili
che infinite
nello spazio
si propagano?

Giammai comprese
che i confini
appartengono
alla ragione.

La logica
inganna
l'intenzione
nel condurre
il desiderio
a divenire
carne.

L'emozione
libera
eccesso
invitando
l'equilibrio
a portare
contrappeso.


Non cingere
il capo di corona
non prestarti
al sacrificio
dondolando
come un pen

[continua a leggere...]

   16 commenti     di: ANGELA VERARD0


in ricordo di chi e' diventato amore

... solo quando io sono
gli altri sono altri
nella luce dell'amore scompare
sia la consapevolezza dell'io
che la consapevolezza dell'altro
esiste solo l'amore (OSHO)

e ora e' tempo di andare
e' il momento del vivere.



La poesia sventra la lingua

La poesia sventra la lingua
e porta alla luce il non detto
campana in un'aria di vetro
pazzo che canta al deserto
il rigore della logica scema
altrove la lama ferisce
e qui giace ancora il coltello.
Metalinguaggio nascosto
che attraverso brancolando.
Saranno queste nuvole
che si piegano nella mano,
le tue parole che partoriscono senso
laddove prima era altro.
Sarà che incido linee

[continua a leggere...]



Scrivo il tempo

Non indugia la matita
sul foglio stropicciato
ad infrangere la candida distesa di carta
con segni che sono pensieri
sfuggenti alle dita.
Sentimenti prendono forma nel silenzio d'una stanza
sul tavolo di legno
complice di segreti
che si disvelano nella quiete della sera.
Puro e semplice raccoglimento
richiede solo la luce di una lampada
e sussurri d'assenza tra ombre immote

[continua a leggere...]



effimero persistente

Il dolore non può durare
quanto una lacrima,
ma si piange
per il tempo del dolore.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Filosofica.