PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sulla politica

Pagine: 1234... ultima

A me sembra opportuno

La politica
tutto l'arco costituzionale deve essere sospeso
per incapacità manifesta
a ripristinare una situazione di normale
virtuosa amministrazione pubblica.
La dialettica furbesca
che promuove il saccheggio
la corruzione e quant'altro
con destrezza
è la politica della politica.
Un bel gigantesco reset
fatto da militari
e da buoni e appropriati tecnici

che altro ci rest

[continua a leggere...]

   8 commenti     di: enrico dignani


I mercanti di leggi

Fino a quando dureranno i tempi
dei mercanti di leggi?
E l'arroganza di chi decide
che ti basta l'aria e piume per vivere, come uccelli
scopiazzando e irridendo eterni significati?
Lontani sono i tempi di Salomone
dove il giusto
stava nel giusto equilibrio.
Ora tutto è inclinato
come l'asse di questa terra
tutto scivola da mani e giudizi
rotola e sguazza
in fanghi di indelebili ing

[continua a leggere...]



I beati

Non saranno beati
i poveri e i disperati.
Non sanno aspettare
le sottili beatitudini
di altri regni.
Saranno dannati.
Lunghi sono invece gli aghi
e ampie le crune
per comodi passaggi
di cammelli e fortune
dei signori del pianeta.
Saranno loro
i beati e fortunati.
Anche in altri regni.

   0 commenti     di: franco buniotto


Promesse elettorali

Come schegge impazzite
girano vorticosamente
di casa in casa
di piazza in piazza
blandendo animi
incupiti da promesse
fatue e inconsistenti.

Volti sorridenti
ammiccano
quasi irridenti
da manifesti
tenuti su con sputi
di passanti indifferenti.

Parole, parole,
soltanto parole,
come sempre,
per riscaldare
corpi irrigiditi
da troppi anni
di soprusi e ruberie.

Io vi darò

[continua a leggere...]



Litalia

Tutto è immobile
tranne il mio sguardo
e basta questo
a chi mi osserva.
Io sono facile preda
sò che è così,
ci vuole poco per prendermi
per farmi cadere nella rete
o così può sembrare...
Dicono di me
che sono una bestia stupida
dicono un sacco di cose
si sentono forti
ma non considerano i fatti
C'è poca corda
fra il mio polso e la galera
ho ben poco spazio per muovermi

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: Matteo Pizzini



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie sulla politica, pensieri e frasi sui ai politici