PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sulla politica

Pagine: 1234... ultimatutte

La nostra ruota

Dei servi
non possiamo parlare
figuriamoci agire
sempre e solo subire.

Ingenuità politiche
assurdità istituzionali
solo menzogne
ormai è diventato abituale.

Delle gabbie
hanno occupato tutti gli spazi
come criceti
possiamo solo girare la nostra ruota
la circolare vita
limitati
sempre stressati
sotto tiro
schiavizzati.

   0 commenti     di: vasily biserov


Le colonie d'Europa

In questa notte, anche la luna, incinta,
resta appannata in una roccia eterna,
come fiume secco che scorre nel ventre
di una collina molle e grufolante,
che sente il galoppo ed il tremito:
uomini sfuggiti all'invito del sole
ed alla chiarezza del cielo azzurro,
orma d'una pietra dura e dormiente.
lasciano che le ossa del cuore sgretolino,
sotto una tempesta di lacrime.

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: Michele Loreto


America

e guardo
nella pampa non c'è né umidità ne tarli
tra croci bianche e fili del telegrafo muti, ologrammi di santi(quelli veri)vedo gli americani che pregano

di rivedere giù dall'alba tra la polvere
le materie prime ritornare a rivendersi
le puttane a ripitturarsi le unghie
di un charleston limone come vendessero la luna
l'unica donna malinconica e felice
alla danza degli altri..
e

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: Mehiel Free


Lo dico a me stesso, e qualcuno mi somiglia

Grana Padana
di origini sconosciute
anzi ben conosciute

nelle stanze degli idioti
al potere. Senza freni
oltre il deraglio

impegnati a continuare
a spremerci, e a difendersi
dai vampiri, con l'aglio.

Ma arriveremo al loro collo
e sarà il totale tracollo
e la colpa è anche nostra

massa indifferente e deficente
reticente, che il coraggioso
muore ogni giorno,

sparisce, non

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: Raffaele Arena


Soluzioni semplici

se non s'andasse più a votare
risparmieremmo i costi inutili
almeno delle spese elettorali

sicuro troverebbero l'accordo
senatori e deputati d'ogni fede
bandiera tessera o partito
per spartir bottino in malafede

se non s'andasse più a votare
non vi sarebbe di certo più
lo scontro parlamentare

e per la prima volta
nella storia costituzionale
in italia
un governo vero
d

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie sulla politica, pensieri e frasi sui ai politici