username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sulla primavera

Pagine: 1234... ultimatutte

Primavera

Nel silenzio della sera all'imbrunire
rami stagliati verso il cielo
come braccia protese
a chiedere qualcosa.
Seduta nel prato
tra il profumo dell'erba tagliata
mi sento a casa
accolta
nel caldo abbraccio
di madre terra

   5 commenti     di: Lilian Fly


Lo Rosignolo

E lo Rosignolo
invitando a banchetto
gli Assioli,
ne lo bosco creano
solo allegria,
e cantano, cantano:
- noi siamo, noi siamo
presenti,
a presentarvi la festa
de la Primavera,
che è già tutto n' arcobaleno,
de colori e musica,
per chi sa vedere
et audire.



Tutto tace

Soffio
di primavera
rossi
cremisi
fiori
sulla via
germogli
di vite
mentre ondeggiano
gli eucalipti
tutto tace

Foglie
da frutto
luce esplode
crescente è l' attesa
viola
margherite
candide
sere

Tutto tace



Fiori

In questi dì,
silenziosi e quieti,
che l'anima
del moderno uomo
appaga,
dei fiori,
le testine
delle loro corolle belle,
fuori
gagliarde
mettono,
timide poi
alla vista
del testé
s'aprono,
e di una bellezza
non comune,
nei suoi più svariati colori
si mostrano
e l'incantano,
e senza fiato
a meditar
si lascia.



Primavera

Petali di fiori
che ondeggiano
lievi.

Ali di farfalle
che carezzano
l'aria.

Profumi che s'alzano
come incensi
nel cielo

   8 commenti     di: Nicola Lo Conte



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Poesie sulla primaveraQuesta sezione contiene poesie e pensieri sulla primavera, l'arrivo della bella stagione, il risveglio della natura