PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia sul sentimento rabbia

Pagine: 1234... ultimatutte

Falce di luna (4 marzo 2009)

Trafiggerò..
con soffice lama di sorpresa
il percorso scritto
nel vicolo cieco,
da smemorati
ricoperti da pellicola di angoscia...
con il respiro affannoso
di fresco catrame fumante.
Estirperò lingue
legate al filo dell'inganno
scivolose
di maleodoranti intenti...
ruvide di dilagante falsità...
mi solleverò
dal pattume degli occhi di vetro...
che hanno svenduto
la loro lucen

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: Rik Forsenna


Subconscio

Sono freddo, non mi interessa di te
io ti odio, non voglio più vederti
vai via dalla mia vista
sparisci per sempre
dalla mia vita

Provo dolore, tu sei tutto per me
sei nella mia anima, nelle tenebre più nere
celato come quel sentimenti di oppressione
che provo quando vieni a trovarmi

Non mi importa di fallire
cadrò, ancora e ancora
ma nonostante ciò mi rialzerò
ancora e anco

[continua a leggere...]



Rancore

Ogni stanza ha le sue ombre,
ogni Luna ha un lato oscuro.
Piovono pezzi di respiro.

Nello spirto più mite
alberga un gigante furioso
che l'orbite ha annerite.

Sorge la rabbia e avvelena
la nostra mente, ghiaccia
le parole, guasta i piaceri.

Immortale ira gemella
cresciuta insieme a noi,
d'ogni capriccio ancella.

   12 commenti     di: Alessandro


Rabbia

Inespressiva visione
di un volto Scuro...
Pervaso dall'odio più profondo
e cieco nella sua testardaggine...
Parole espress senza senso
sintomo del proprio
disaggio...
Cupo eccede...
Vuoto... rimane...
dopo il mare in
Tempesta.

   0 commenti     di: roberto c


In missione di pace

E ne la tera de 'l barbaro
'l nostro soldato
da 'l pennuto cappello alato
la dama nera trova senza paro.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Rabbia.