username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia sul sentimento rabbia

Pagine: 1234... ultimatutte

Morte di un angelo

Scorre lento il mio sangue
mentre le mie mani
toccano la carne sventrata..
´╗┐Brucia ma non mi da' dolore
questo proiettile che ho nel cuore.
Rosso rubino caldo come il vino
scende sulla pelle dolcemente...
´╗┐Tremenda è l'attesa...
che sopraggiunga la morte
prima che il destino ceda alla sorte.. ´╗┐...
Guardo il ritratto di un funerale
mentra la voce di mio padre mi assale
?

[continua a leggere...]

   16 commenti     di: Giulia Gabbia


E se ancora credete

E se ancora credete
Che vi salvino le telecamere
Che vi sappia dire chi siete un prete
E vi accoccolate in verita' effimere

Se davvero non avete capito
E pensate ch'io sia pazzo
Che non ci difende nessun partito
Che nessuno per noi fa un cazzo

Le televisioni i giornali e quella gente
Vi nutrono con idee di seconda mano
E vi annebbiano la mente
Avete smesso di pensare piano pian

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: Alessio Cosso


Non l'Apocalisse ma una triste agonia

Lo si chiama mare
Mediterraneo pieno
di acqua, flora e fauna
scogli e forse ancora coralli

che si domandano il perchè
così tanti apparati metalliferi
e non solo sopra le acque, sotto
e in volo.

Sottomarini squali, ad esempio
infestano con gorgogliio di bolle,
dove l'ossigeno già è al limite per viver nel fondale
e ulteriore anidride carbonica si diffonde.

E portaerei, contra

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: Raffaele Arena


Sotto l'ustione, oltre l'ira

Dedico a te
una canzone straniera
in lingua orientale...
il concetto più volte elaborato
ma mai compreso, afferrato.
Mi accingo a ribadire
parole non lette
di un libro stracciato
di una storia bruciata.
L'ustione permanente
che ho addosso ogni istante
mi ricorda il tuo nome
il tuo acume.
Non cancello la paura
che si cela dietro l'ira
non dimentico un amore
dal dolore senza fine.

[continua a leggere...]

   7 commenti     di: Cristiana Oliva


BUGIE 2 (1983)

Facile, si anche se non
Sembra..
Questa è l’ira..
Facile munirsi di cesoie e
Zac!
Tagliare,
Frantumare,
Ridurre in pezzi
L’idea,
La cosciente visione,
Il metafisico tangibile,
La spettrale materialità..

Assorbire
-Poi-
Con tamponi acuminati,
Penetrando
Cellule impazzite,
Sezionando bacche e
Aghi di pino,
Non volendo credere
Di essere stati un sasso
Lanciato all’infi

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: laura cuppone



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Rabbia.