username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia sul sentimento rabbia

Pagine: 1234... ultimatutte

L'infinito nel presente a Beslam

Nel supermarket
in fondo alla via
vado a far spesa
con fil di speranza.

Scaffali grigiastri,
vuoti e scoloriti
si parano davanti,
senz'alcuna utilità.

Effigi metalliche,
in duplice assetto
mostrano i segni
dell'oblio del cuore.

Cercavo un futuro
per gli 80 bambini
ed un rifugio sicuro
per tutti i randagi.

Cercavo sorrisi
mentre vagavo
tra luci spente
e nessun prezzo.

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: Auro Lezzi


Le sue lacrime

Furono lacrime.
Forse
addirittura false.

Non ho creduto
in loro.
Non ho creduto
in lei.

Quegl' occhi
di vero
non avevano
niente.

Dunque un loro
pianto
per me è come
sputo.

   4 commenti     di: Enrico Casetta


Sorriso

Vedere il sole stanco e pallido,
forse in attesa di un segno
in attesa di un licenziamento
inviato diretto e veloce dal Sommo Architetto
sarebbe la fine meritata.
Nel frattempo un bimbo muto,
stampa in cielo un sorriso talmente tenero
talmente veloce e sincero
da far tenerezza e ripensamento.
Speriamo che l'umano pensiero
ritorni sulla strada del sorriso
ritorni nella magica idea
di

[continua a leggere...]



Genocidio

<Ta>< Ta>< Ta>< Ta>
<Ta>< Ta>< Ta>< Ta>
Tutti fino all’ultimo
non deve restarne
nessuno.
Da domani solo io.
<Ta>< Ta><Ta>< Ta>
<Ta>< Ta>< Ta>< Ta>



Non mi importa

Non mi importa più di amici passeggeri,
di vecchie confidenze, di zii mai presenti;
o di chi pensa di poterti consigliare la cosa giusta...
Non mi importa di ragazzi e ragazze con i quali esco,
di amici di vecchia data ormai spariti;
non mi importa dei "ti voglio bene" e i "grazie"...
Non mi importa più di nulla,
perchè se non ho ciò che mi interessa il resto è superfluo;
lasciate sta

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Rabbia.