PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie religiose

Pagine: 1234... ultimatutte

Davanti a Te

La mia ragione
sicura, caparbia,
si ribella ostinata
davanti al Tuo Mistero.
Tu, infinito eterno Dio,
Ti offri a noi
Imprigionato
in briciola di pane,
ma il mio cuore innamorato
ricerca Tua Presenza santa.
Ora pacificata Ti rapisco
e ardita Ti trasporto
nei caldi spazi dell'anima,
dove esultante intono
la mia canzone d'amore.



Perdono

Gesù,
hai sacrificato la tua vita,
subito violenze e torture,
resistito il grande dolore,
eppure le tue parole sono state:
"Padre perdona i tuoi figli
perché non sanno quel che fanno".
Tradito ed umiliato
hai chiesto il nostro perdono.
Perdonaci!
Per il nostro continuo peccare.
La tua presenza costante nel nostro cuore
un giorno
ci renderà persone migliori.
Nel mio cuore
la tua

[continua a leggere...]



Il miracolato

E tu miracolato, quando ti sei svegliato
ti sei accorto che potevi camminare
un tuffo al cuore che ti ha quasi stroncato
adesso li seduto in una pietra
ripensi ha come gli altri ti han trattato
deriso, cacciato dai signori
che come un cane ti hanno considerato
quanta fatica, quanto hai camminato
insieme a tuo mulo tanto hai tribolato
quante umiliazioni hai provato
chiedendo un po di pane

[continua a leggere...]



Mistero

Un giovane prete
impastato di miseria,
pacatamente ripete le tue parole di vita
su una briciola di pane
e il Mistero si compie:
Tu Cristo, ancora una volta,
ti imprigioni volontariamente
nell'Ostia santa
e ti doni ai "tuoi" in un perenne
miracolo d'amore.



Mio amato Novissimo

Se, pertinacemente,
non avessi
creduto l'incredibile,

la Speranza
non sarebbe più qui
a vegliare sulla mia tomba,

ad aspettare che un giorno
irrompa, tremendo,
da oriente,

potente,
uno squillo di tromba.

   1 commenti     di: Romano Verniani



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Religiosa.