username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie su satira e ironia

Pagine: 1234... ultimatutte

Vota Antonio!

Proprio adesso
venite a parlarmi
di inciuci
e comizi improvvisati?
Elezioni.
Lo so, ero io il primo a dire
che non erano tutti uguali.

Dieci anni, dopotutto, sono stati
la giusta medicina.
Vorrei solo che ci fosse
stato un mago
a rimettere in sesto le cose.
Onorevoli e finanziamenti
a partiti morti e sepolti.
Si, d'accordo, si trattava di rimborsi.

Alla faccia dell'onestà
son

[continua a leggere...]



La classica pazienza!

Nel mezzo
del cammin
d'un bosco

mi ritrovai
pio quel losco
a sbirciare

-Sì Luna?-

allor che
l'una poi
e l'altra...

- Ma faccia
in faccia!

A sera
ancor poi
ad una,
ad una

sin l'una
pur anco
le stelle!

-Ahimé!

   10 commenti     di: Donato Delfin8


rantolar parole

non sempre... ma,

qualche volta.. io
ho voglia di scappare,
di fuggire... lontano
fuggir da tutto e da tutti
fuggire da me stesso
andar lontano... dove,
nessuno sa il mio nome
il cognome e chi sono.
dove nemmeno... io
riesco, a saper niente
di me stesso.. chi sono
o da dove... vengo,
qual'è l'angoscia...
che tengo dentro l'anima
qual'è l'amore...
c

[continua a leggere...]

   7 commenti     di: Fernando Biondi


Dell'omo che vorrebbe la donna servita sul piatto

La mì' nonna ch'era bòna mi diceva
che ai su' tempi l'omo l'era ganzo
d'un bel parlar faceva lui gran leva
e la voleva a cena e pure a pranzo... quella cosina lì

La donna si sentiva corteggiata
capiva che il suo frutto era gran cosa
il giovine pensava alla nottata
lei presto si scordava d'esser sposa... dentro il letto

Per dirla tutta come fece Dante
l'amor chiamava e noi si risp

[continua a leggere...]

   29 commenti     di: Amorina Rojo


Naso Chiuso

L'aria
si presenta
lì davanti,
una serranda:
c'è scritto lavori in corso,
niente deviazione,

.. ARIA!

   11 commenti     di: Simone Scienza



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Satira e ironia.