PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie su satira e ironia

Pagine: 1234... ultima

Tu sei un maiale.

Grufoli mentre mangi
e non ti lavi mai,
vivi in un porcile
con una porca,
somigli a un grosso
salvadanaio rosa,
perciò non m’inganni!
Tu sei un maiale!
Tua moglie vista
dal posteriore
sembra un prosciutto
con lei è forte
la tentazione
di fare porcate!
A te piace bere in compagnia
anzi, tu non bevi affatto!
Ma sei suscettibile …

[continua a leggere...]

   7 commenti     di: Fabio Mancini


C'era una volta

Sociologi onorandi
del nuovo multimedia
(che reputo un'insidia
che forse non è...),
per poco che mi fido,
lascio che si tramandi
quest'altro ultimo grido
di MP3...

Chiamatemi anche alieno,
chiamatemi retrivo,
ottuso, primitivo,
zulù, scimpanzè,
ma nella vostra "svolta",
ci credo sempre meno...
Nei miei "C'era una volta..."
io sto come un Re!

Se mi presento a voce
o d

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: Salvo Lo Galbo


Il mio cervello pesa un etto

Mi chiamano inetto,
senza intelletto,
sto sempre a letto:
farò la fine di un senza-tetto.
Sono tutto un difetto:
non ho mai letto,
sono un tipo abietto,
zoppico e balbetto,
soldi non accetto,
sono scorretto,
con sconcerie mi diletto
e la sera dal parapetto
di urlare non smetto.



In verità!

Se una donna dovesse dire la verità
non crederebbe a se stessa
o s'è verificata un'assurdità
o il diavolo se ne impossessa!



Il libro meraviglioso!

Ho letto un libro su oceani
e atolli, talmente bello
con illustrazioni d'azzurro terso

di luoghi lontani, e nostrani

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: Raffaele Arena



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Satira e ironia.