PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie su sentimenti liberi

Pagine: 1234... ultimatutte

IL SOGNO

IL SOGNO

Ieri ho fatto un sogno molto bello!
Me trovavo sulla porta di un castello,
na castellana bionda e bella assai,
me diceva: "T'aspettavo da tanto lo sai?"

Un nano tanto grasso e tutto rosso,
me indicava l'ingresso oltre il fosso.
Diceva stai attento ar ponte da passare,
pè fallo bene a niente puoi pensare.

Io cominciai a passare er ponticello,
ma er pensiero annava a quer v

[continua a leggere...]



Il cavaliere misterioso (12 maggio 2009)

Quando non avrai più forza
di regalarti un sorriso
e perderai le tue impronte
nell'incertezza del disagio...
con discrezione
veglierò senza rumore
ascoltando il tuo silenzio
urlato al vento
che avidamente trasporta
ma non conforta...
nella mia lacrima
avvertirò la tua gioia smarrita
e il desiderio di riscoprirla
ancora più lucente di bellezza.
Quando il mondo
ti volterà le

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: Rik Forsenna


Specchio

Tornerà più semplice forse chiamarmi con un altro nome,
ricondurmi in un cerchio più grande,
togliermi forse quella che in apparenza è fortuna
basterà così un graffio
a portare il mio volto
lontano da quei tuoi ricordi.

   0 commenti     di: Siwar


Goodbye amici miei

Non credevo fosse possibile tanto disagio,
come quando le ali dei tuoi sospiri
non hanno tempo, non hanno più fiato,
e si credono sole in un universo
di meccanismi instabili, in cui hai paura
di compromettere l'avvenire.
Ma dietro a ogni ferita ci sentiamo meno soli,
dietro ogni rimorso un po' più liberi,
e quando pioveranno stelle
sulle case del passato, il finire
sarà co

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: Davide De Maria


Uomo nero

Attento figlio mio, attento al mondo, attento all'uomo alla perfidia sua, all'anima nera che subentra in uno sguardo, un gioco, una carezza.
E rivolgo a te, uomo nero il mio disprezzo, poichè non credo al tuo infelice passato che ritorna, è solo menzogna a tua difesa.
A te che ti macchi di così tanto orrore confido nel castigo del Signore, confido in una morte prematura.

   1 commenti     di: Bruno Miglietta



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Altri sentimenti.