PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie su sentimenti liberi

Pagine: 1234... ultimatutte

Tramonto

Il sole, volge al tramonto.

Ecco, come un guerriero che stanco
si sostiene al suo scudo,
si poggia su di un mare immenso
azzurro.

Un gabbiano, solitario,
se ne va.



Incantesimo

Un cristallo appannato
d'amore mi separa da te.

Guardarti mi strugge...
Rompo quel freddo cristallo
e mi avvicino a sfiorarti

mentre un fremito, un
brivido mi assale,

mi dissolve...

Il mio incantesimo si
è sciolto.

Eri tu

mio impalpabile
sogno!



Paese mio

Godo nel rimirar dall'alto
di colline ubertose e cariche
di ulivi, viti e fichi,
la piana dove di giorno
ferve l'opera dell'uomo
e di notte, al luccichio
di luci tremolanti e fioche
s'immagina il tepore delle case.

E quel mare, che da qui
sempre calmo appare
e col suo intenso azzurro
fa sognare lontane isole
e terre sconosciute ove
genti di ogni colore e razza
trascin

[continua a leggere...]



Dall'alto mirando

Sfida da solo un gabbiano
del libeccio i colpi ritmati,
s'infrange su quelle penne
il dolce segreto di un'anima,
dall'alto mirando un mondo
che non alza lo sguardo.



Nel Mare dell'Ignoranza

Ci sono stormi di uccelli neri come la pece.
Volano alti nel cielo, urlano parole agghiaccianti di dolore.
Avvoltoi, orrendi e sfigurati pronti a divorare ogni cosa,
pronti a lanciarsi contro questa preda sfuggente
che corre ancora e ancora, incapace di smettere.

Io ho trovato questa stella splendente, quest'involucro luminoso
ma sai, la verità è che erano soltanto nebbie fiocamente illu

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Altri sentimenti.