PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie su temi della società

Pagine: 1234... ultimatutte

L'Uomo usuraio

Si beava l'uomo
degli incanti del creato
ma esisté un tempo
di metamorfosi
in cui vite ambigue
oltre la soglia dei toni
mutarono pure i sassi
dei sorrisi degli angeli
formarono stille di cielo
del verso azzurro
pianoforti scordati
l'uomo usuraio
alterò ogni cosa
mutò gli orizzonti
deragliò fiumi
sfigurò monti
variò tinta al mare
ora sussulta la terra
si destano i mari
soff

[continua a leggere...]



Diverso

Non scombussolare
idee
sogni
e pensieri

Sii sempre te stesso

Bontà
e intelligenza
scioglieranno lastre di ghiaccio
lasciandole scolare nel fiume dell'ignoranza.



Si poteva evitare

È per voi che il sole ha steso i suoi raggi
che l'inverno dipinge nel cielo i suoi
fiocchi di neve
è per voi
che l'estate ha le corse di rondini
e onde capriocciose e impetuose
di tuffi e capriole
che il vento ha parole
è per voi che il futuro ha aperto
le sue braccia
dove si dirigono inconsapevoli
e spedite le corse delle vostre macchinine
Il mattino è t

[continua a leggere...]



Sconfitta del razzismo

Quanno lo blanco
incontra lo negro
e semplicemente
movendo la mano
li fa ciao,
lo si risponde
co no sorriso
a bianchissimi denti,
la fratellanza avviene poi
in un abbraccio
de eterno amore
e lo razzismo
è fottuto
ad ogni ora.



Il grido degli angeli

Le donne violentate sono
come angeli tristi
dalle ali abbassate.

Il viso, un tempo sereno,
si tramuta di colpo
in una maschera
grigia di paura
e la musica che aleggia
intorno a loro
ha le note della morte.

Non riescono più
a volare in alto
ma strisciano a terra,
nascondendosi dietro
l'ombra della vita.

E dal loro arco
non saettano più
frecce d'amore
ma grida disperate,

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Altri temi sociali.