Poesia sulla solitudine - Pagina 3
PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sulla solitudine

Pagine: 1234... ultimatutte

Rimedio per la sua infelicità

Beh la solitudine cos'è? Per me
Che vivo tra donne già sposate ed anni senza estate
E tu che guardi e resti lì seduta sola in questo bar
E rido dei tuoi pensieri strani, di come usi le mani
Ma basta poco per averle qua
"Avessi un uomo da mangiare una bottiglia per andare
Dove la notte questa volta non potrà arrivare"
Dicevi mentre ti fissavo e con gli occhi già giocavo
È bastato un

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: Nico Iuliano


Cercando qualcosa

Sono partita.
Non avevo niente con me,
soltanto un bagaglio di sogni
impossibili,
lacrime negli occhi,
e tanta, tanta voglia di dire:
basta!!!!!!!!
Ho vagato giorno e notte,
senza pace, senza méta.
Ho vagato
nell'infinito nulla
della mia vita, cercando qualcosa
...
ma invano.
Ho sperato, sperato,
ma il mondo ha continuato
inesorabilmente
la sua corsa.
Capelli al vento,
sabb

[continua a leggere...]



Qualcuno

Esiste al mondo
Qualcuno che
Tenga a me?
Esiste qualcuno
Che riservi un pensiero
A me?
Qualcuno
Che mi veda oltre
L'essere persona
Qualcuno
Su cui contare,
Che temerariamente
Risalga le rive del mio Nilo
In cerca della fonte
Di quelle acque vitali;

Chi potrà mai consolare
Il germe della mia
Solitudine?
Sogno una persona
Che possa liberarmi
Dalla prigione
Del mio pensiero;

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: Andrea Contenti


A parlare con il buio

Come sempre sono qui,
a parlare con il buio.
Con chi non può darti risposte
perchè non ti può ascoltare,
o non ti vuole ascoltare.
Alibi,
o solo triste realtà
di chi non si accorge che
oltre al buio esiste la luce.
Basterebbe solo accenderla,
afferrarla.
Sono qui,
con il rumore del silenzio
che batte su di una tastiera,
in una triste sera
spenta di luci
che da fuori mi chiamano

[continua a leggere...]



è solitudine

Apri
il bagaglio
della vita
e comprendi
che non c'è nulla
da disfare,
ti trovi
forzato eremita,
estraneo.
Come
bottiglia
di vino pregiato
assaggiata
ma immediatamente
scartata.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Poesie sulla solitudineQuesta sezione contiene poesie, pensieri e riflessioni sulla solitudine, poesie sul sentirsi soli