Poesia sulla solitudine - Pagina 4
PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sulla solitudine

Pagine: 1234... ultimatutte

Nel mio paese

Nel mio paese
il vento parla attraverso gli alberi
i ruscelli scorrono intonando melodie
il sole tramonta donando oro.

Nel mio paese
le persone parlano sottovoce
gli uccelli danzano tra le nuvole
i fiori profumano sfiorendo.

Nel mio paese
vi è una casa con la porta chiusa
ma mille finestre aperte
in cui vivo guardando ma non uscendo.

Nel mio paese
il tempo non può risolvere

[continua a leggere...]

   9 commenti     di: stella luce


Goccia

Mattino, pomeriggio, sera.
Spero nella sera
che mi possa dar sollievo,
che il tempo mi abbandoni,
che seco mi porti il vento.
La consapevolezza che qualcosa arriverà.
Fino a me perverranno del sole
i fiduciosi raggi.
Prima o poi.
Goccia.
Rimango intanto sotto
la pioggia cadente; cadendo la pioggia
rimane intorno tutto asciutto.
Goccia.
Goccia.
Cerco il liberale ombrello di Nes

[continua a leggere...]

   8 commenti     di: Silvia Lodini


Costruisco

Ho imparato la solitudine
Quando mi aspetto il mare
Dietro i covoni di grano.

Ho imparato la solitudine
Se gioco a dadi con le stelle
E vinco il profumo di un ricordo.

Ho imparato la solitudine
Se, inseguendo un pensiero,
Arrivo dove non credevo.

Ho imparato la solitudine
Quando dico "ti prego, amami"
E mi rispondono "perchè?".

Ho imparato la solitudine
Cucendomi le labbra co

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: Andrea Melegari


Non vi è più poesia

Non vi è più poesia
nei pensieri urlati della sera
capaci di travolgere devastando
quel sorriso di tramonto.

Incapace
di vedere il rosso delle foglie autunnali
sono solo foglie morte
di assaporare la brezza mattutina
è solo aria fredda
di cullarsi nella danza delle nuvole sospinte dal gelido vento
è solo l'arrivo dell'inverno
di sospirare tra sogni e fantasie di desideri
sono s

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: stella luce


Solitudine

Ho visto un'oasi
di desideri inespressi,
e poi li ho presi o quasi,
perché sono giorni, questi,
da sentirsi stanchi, e depressi.

Ho visto dispersi
delicati fogli di versi,
scritti da cuori diversi,
dedicati a destini... funesti,
da sentirsi stanchi, e depressi.

Ho camminato solo, triste nei deserti,
con smorfie storte e indecenti
alle labbra. Contorti
panorami spenti
e i

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Poesie sulla solitudineQuesta sezione contiene poesie, pensieri e riflessioni sulla solitudine, poesie sul sentirsi soli