PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sonetti

Pagine: 1234... ultimatutte

Inno alla Boria n. 2

di rimedi n'è colma la farmacia
sonniferi e calmanti nei cassetti
in ordine alfabetico stretti stretti
potran curarti la megalomania

se la depressione e la malinconia
posson far dire cose che non t'aspetti
scriverle, poi, aumenta i tuoi difetti
palesando spocchia e millanteria

io scrivo - vano - solo per diletto
- spesso i miei versi non son buoni -
e l'aurea immeritata non m'aspett

[continua a leggere...]



Lolita

Come incanta la voce della donna
che di notte dopo l'ora di cena
vestita solo di una minigonna
lascia capir la sua proposta oscena

di giovane fanciulla ancora incerta
da troppa voglia di denaro spinta
della vita sei tu già tanto esperta
dell'amore sei esercente convinta.

Sai bene cosa vuoi aver dal mondo
bella vita, molti agi e poi ricchezza
ma fermati a pensar per un seco

[continua a leggere...]



Realeza

Por que em tudo quanto vejo cuido vê-la?
Por que não fico um segundo desta vida
sem pensar na minha amada e esquecê-la,
se é uma jóia que pra mim está perdida?

A cada fim-de-semana tão sofrido
me transformo nas flores que lhe oferto,
mágica forma que creio ter aprendido
para vê-la, pra senti-la, pra estar perto...

Abdico hoje da tristeza,
do sofrer e da amargura abdico,
qu

[continua a leggere...]



Il primo ser nuscano

Goccioline d'acqua, che pian piano scendono
da la dura roccia, che pur scalfiscono,
ne lo core penetrano e niun noscono,
e da qui nacque un borgo che se chiama Nusco,

ma li omini de lo logo reagir sepper,
in una catena umana se chiusero a lo misfatto,
la meglio ebbero e sembrò super,
ma di morti se contaen a cento, pe' sì tal barbaro atto.

A la fin lo lume fra li contendenti vene,
l

[continua a leggere...]



Vita vera

Roride di rugiada le parole
che ti escono di bocca mano mano;
profumano di dolce melograno
e s'alzano leggere verso il sole.

Le riconosco vere, non di fole
menzognere che sono nel pantano
del chiacchiericcio sciocco e sempre vano
di chi proprio al suo posto star non vuole.

Nell'umiltà c'è sempre anche fierezza
che si ottenebra quando non è vera,
confonde e grida forte l'amarezza.

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: Verbena



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene una raccolta di sonetti