PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie su fiducia e speranza

Pagine: 1234... ultimatutte

La speranza

Di speranza vorrei parlare,
per un giorno il dolore vorrei cancellare,
solo di un sogno vorrei nutrirmi.
Tutti mi dicono:dai vivi,
tutti ripetono:sorridi, la vita è bella,
la vita ti ha già dato tanto.
Io chino lo sguardo e nascondo l'ennesimo pianto,
nessuno può conoscere il mio vero desiderio,
nessuno può entrare nella mia testa
nessuno può capirmi.

Un giorno il mio viso forse

[continua a leggere...]



Sono o non sono Capitan Uncino?

Capita a volte che mi sento perduto
un pescatore in balia delle onde
nessun'approdo volge all'orizzonte
e la mia barca squassata dai frangenti,

non so che fare e mi aggrappo alla speranza
è quasi inutile quell'ammainar di vele
è troppo forte e audace la tempesta
io tanto debole quasi mi lascio andare,

son cavalloni e nitriscono di rabbia
mentre il natante fradicio d'acqua pieno
sem

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: andrea


Testamento

TESTAMENTO

A MIO FIGLIO LASCERO’ SOLO PAROLE, DA USARE CON CHI HA VOGLIA DI ASCOLTARE ANCORA, IN UN MONDO FATTO SOLO DI MEDIOCRITA’.
CAPIRA’ CHE SULLA STRADE DELLA VERGOGNA, IO SARO’ VICINO A LUI COME NON HO FATTO MAI, E MI POTRA’ ASCOLTARE

AL MIO AMORE LASCERO’ SOLO DOLORE, MA CHE AVREI VOLUTO SAI, CHE NON FOSSE PROPRIO LEI A RICEVERE PERCHE’, NON LO HA CONOSCIUTO MAI.
CAPIR

[continua a leggere...]



La morte

Giacomo,
Giacomo sono arrivata, mi hai cercata,
sono vicina a te adesso.

Giacomo,
Giacomo dammi la mano, tranquillo,
sarai più sereno nell'universo.

Giacomo,
Giacomo che ti prende, voltati,
guardami negli occhi, basta con i sogni.

Giacomo,
perchè mi hai pregata,
urla squarcianti tu hai urlato,
e adesso ti sono accanto, perchè ti sei umiliato.

Giacomo,
ho capito, sempre le

[continua a leggere...]



Vincerò il dolore, almeno ci proverò

Un ruscello di lacrime senza colore mi scorre accanto,
il profumo della primavera è lontano,
l'estate è volata via e l'autunno mi respira sorridente.
Un mantello di muschio ricopre i miei pensieri,
le foglie secche ricamano il mio dolore,
non voglio più pensare a ieri
non voglio piangere inutilmente.

La mia mano adesso prenderò per mano
e verso un cielo sereno la cullerò,
il mio

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Speranza-Fiducia.