username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sulle stagioni

Pagine: 1234... ultimatutte

Autunno

L'Autunno ha disteso per le strade
un tappeto di foglie rosse e gialle,
che sotto i piedi scricchiolano allegramente.
Colori caldi attraverso gli occhi
giungono a scaldare il cuore.
Un odore acre di uva che fermenta
e di terra umida di pioggia inonda le narici.
Avverto mille cambiamenti
nell'aria e nell'anima...
Benvenuto Autunno!



Profumi di Primavera

Fiori di campo
Dai profumi delicati
Inebriano l’aria di primavera,
Lo sguardo si perde appagato
Tra i petali colorati di vita
Mentre il sole ci accarezza



Tempo ordinario

Ma davvero?
mi dispiace moltissimo...

Le più giovani
spaventate condoglianze
si scambiano

Le altre al suolo voltegggiando
si adagiano

É stato il vento
Il vento fresco dell’autunno

   4 commenti     di: alberto accorsi


Le stagioni dell'amore

Tutto comincia soltanto per caso, quasi per gioco,
e forse è soltanto una scusa per abbandonarsi e crederci,
dire che era già tutto scritto, che era destino, ma anche no,
tanto prima o poi sarebbe comunque successo, ma la primavera,
quando arriva è inaspettata, con le sue valige cariche di speranze,
se trova terreno fertile nella voglia ancora viva di illudersi, non aspetta,
poi la nat

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: Luigi Locatelli


Finalmente è arrivato l'autunno e si scopano tutte le foglie!

È dalla primavera
che sbircio i tuoi rami alti
e s'impigliano gli occhi
lungo il fusto che gusto
sin giù alle radici.

Ho bevuto con te
sorrisi afosi
e tempeste estive,
ci hanno rinfrescato
a gocce sparse
a respiri fini.

Ora lentamente ti spogli
e di versi diversi sfiori i fogli
ed ad una ad una le guardo
e nuovi giochi attendo
sempre steso lì d'intesa.

Si nasconderanno

[continua a leggere...]

   46 commenti     di: Donato Delfin8



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Stagioni.