PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sulle stagioni

Pagine: 1234... ultimatutte

Autunno

Le foglie cadono sulle strade,
un vento amichevole
dispensa a ciascuna di loro
una spinta,
come faville lanciate dalle stelle.
Si sospira una nuova brezza
colma di candore
e le foglie tutte a terra cadono,
salutandosi con gli alberi,
dandosi un nuovo appuntamento
per l'anno prossimo.
Sembra quasi una poesia sconsolata
o un canto funebre,
ma è la meraviglia
di una nuova stagione
c

[continua a leggere...]



Il parco

Profumi di terre bagnate,
ognuno con le sue fragranze,
nei vari angoli del parco, distinguo.
Un ragazza corre sul selciato,
mentre sono seduto
contemplando il nulla.
Impossibile svuotare la mente,
impossibile non pensare.
La noto graziosa nel suo muoversi,
mentre ascoltando la musica, corre.
Ripassa, mi fissa e mi sorride.
La mente distratta accoglie il suo sorriso
un cenno della

[continua a leggere...]

   9 commenti     di: clem ros


Stagioni

colline velate di nebbia,
profumo di mosto in lontananza-

in inverno
ghiaccioli su grondaie
ammiccano a cuscini di neve,
fronde argentate -

esplosioni di colori e
profumi nei prati a primavera,

[continua a leggere...]



Sotto la fredda luna di febbraio

pur se bisognosi
di scuoter dalle spalle
il peso dei freddi mesi,
di prepararci all'arrivo della bella stagione,

sotto la fredda luna di febbraio,
tutto ancor appare spento, statico, informe.


Imperla la rorida brina
gli arbusti, la bruna terra,
spessa la neve sui monti,
schiaffi d'algida tramontana
spezzano sogni di sole.

Ma se lo sguardo
con attenzione intorno volgiamo,
ben

[continua a leggere...]



Giunone

De la luce
tu la dea
sei,
e su le donne,
le nozze e li parti
brilli,
si da lo giorno
allungar
pe' vita nova
dar.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Stagioni.