Poesie sulle stagioni e la natura
PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sulle stagioni

Pagine: 1234... ultimatutte

Agosto 12

L'arsura sovrana mette in fuga
umori acquosi dalle cose
S'apre la zolla
ingiallisce la paglia
Le foglie penzolano da picciuoli smorzati
Quelle del fico ridono ancora
per quelle radici profonde
riserva di succo
L'arboreo soffre, anticipa il letargo
onde la vita trovi rifugio
Nel greto fugge infoibato il rivo acquoso
la rana s'infratta sotto la pietra
Attoniti ulivi paiono dominii a dife

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: Giuseppe Amato


Neve di primavera

Dal cielo triste di piombo
Sferzate di vento e pioggia
Scrosciare d'acqua
Sulla terra scura, sugli steli e i rami nudi.
Ed ecco in un volo leggero
Danzando qua e là
Dai mandorli vestiti a festa
Rosei o candidi petali
Leggeri e leggiadri
Allegri sfidando le gocce veloci
Cadere lenti a formare un bianco tappeto
Sulla terra scura e stanca.
Diresti strano che i petali
Facciano festa mor

[continua a leggere...]



Cinque settembre

Bombe e tuoni
L'estate ha voluto esagerare
Ha organizzato una festa sul mare
Ha illuminato il cielo a giorno
Nel cuore della notte
Ha fatto suonare allarmi e sirene
Ha versato da bere ai campi assetati
Allagando il sogno di cuori addormentati
Si
È proprio finita
L'estate è partita...

   0 commenti     di: laura marchetti


Autunno

Svela l'autunno colori di sole:
è dell'estate forse innamorato?
E gongola il crepuscolo tra i rami,
tingendo lento pallide le case
per consegnare con gran garbo il passo
al tramonto che segue.
E sono cachi.. zucche.. melograni
ad indossar l'arancio ed il carminio,
mentre Helios fiacco si rituffa in mare.
L'ultimo sguardo ci dipinge gli occhi
... e il cuore ci trafigge!

   3 commenti     di: marinella addis


A Limite sull'Arno

Sentirò la mancanza d'un quadro animato
che casualmente mi fu regalato
L'incanto del fuoco che non ha prezzo
la magia, il colore, il suo effetto
Poche rare selezionate luci
la fine d'un giorno
in un resuscitato letto
Troppo lunghi i versi
come mi fu contestato
nella loro bellezza
persi nell'ingenuità
che voglion raccontare
l'onestà del cuore
che in tanti usano con crudeltà

Che

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: Carlo Caredda



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Stagioni.