username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia surreale

Pagine: 1234... ultimatutte

Alba in corpo

Luce
di vento

la Tua

sorgente

d'acqua
in fuoco

filo di piombo
zenit di sole
bolle l'anima
si scioglie l'osso

il corpo
resi duo

opera

per non perdersi
s'avvolge

nell'Uno
buio
dell'Amore
supremo

d'un denso velo di liquido oro

l'Alba baciata da un alchemico tramonto dalle nubi rosse
sorge ambrata



La Fortezza...(o l'Atto del Dono)-white anthology-

Attraversai così
l’ultimo deserto di spine
di fango
d’angoscia
attraversai
l’ultima stanza di piombo
l’ultimo sentiero
l’ultimo scoglio


Coi resti dei miei abiti
simili alla mia pelle
brandelli penzolanti
di pensieri già
spenti

L’ultima porta
che avevo tanto temuto
si aprì terrorifica al mio tocco
e dopo 200 o 2000 anni
vidi tutti miei occhi spalancarsi
e gu

[continua a leggere...]

   5 commenti     di: laura cuppone


ti offro

Ti offro il posto in cui
tu possa parlare senza voce,
guardare senza luce,
udire senza suono
e, in più,
niente preoccupazioni.

Sdraiata
sopra un letto di nulla
leggerai i tuoi pensieri
e … mi sorriderai.
Il luogo della tua anima.





22 luglio 2006

[continua a leggere...]

   7 commenti     di: Giorgio Carana


Immensamente

Dove finisci Tu
comincia il cielo
immensa/mente vago
alla ricerca di Te



E. T. a... Casa... Casa... Casa...

Piccola goccia di pioggia
Scavi in mogia magia la roccia

Fin dentro al cuore
In sublime amore

Dove ritrovi sorelle
Mangiando frittelle

Ad un banchetto divino
Non può mancare vino

Allora cambi te stessa
Nel silenzio tutto cessa

odi lontano soltanto
l’ultima voce in canto

I passi incerti d’ubriachi

Felici nel tornare a Casa




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Surreale.