PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sulla tristezza

Pagine: 1234... ultimatutte

Core tarlato

La melanconia ha tarlato
quel cor d'emozioni svuotato

Il suo tarlo vorace l'ha crivellato
di vuoti nell'anima l'ha colmato

Rantola come un rottame ammaccato
di desideri e passioni resta insaziato

Sinistri buchi neri hanno macchiato
il color ormai incupito del core tarlato.

   1 commenti     di: Free Spirit


Tra l'essere, l'avere e le strade con le buche

Case, cose,
oggetti grandi e piccoli,
uomini e donne,
animali e piante,
l'essenza dell'essere

l'illusione dell'avere.
E tra essere e avere
dolore e felicità.
E poi il cammino continuo
su strade dimenticate

che non esistono più.
Anticamente create
assurde alcune moderne,
sopravvissute, restaurate
o con delle buche. Tante.

Che l'altro giorno
ci passo vicino la buca,
e esc

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: Raffaele Arena


Prima di ieri

Suoni alla porta
lunghi capelli neri.

Mi guardi
sei una piccola stella
ch'esprime un desiderio.

D'incanto
il silenzio soffia frasi d'impulso
e sfiorami così e allo stesso modo
coprimi di baci.

Se sospiro
se fremo tu
cercami
lì dove esiste solo amore.



L' argento

Nella notte
l'amore corre.

Seduta ad un tavolo di un bar
regali gioia.

Splendida sorridi
nei giardini appassiti
della mia gioia.

Accecante bellezza
nella luce dei sogni
di un'anima impoverita
di tutto.

Infinita
meravigliosa
che nel dolore
taci.



I tuoi ricordi

Ho perduto
le tracce di te.

Adesso canti piangendo
demone dell'universo
con i tuoi baci
m'uccidevi.

Sorseggio del caffè
nella leggera pesantezza
che mi sfiori
con le dita.

E fammi vedere
il tuo immancabile sorriso
per scoprire ogni volta
il tuo vuoto respiro.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Tristezza.