PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sulla tristezza

Pagine: 1234... ultimatutte

Amandoti

Questa solitudine
m'acceca.

E dell'infanzia ho perduto
e tutto
m'allontana da tutto.

E di me
ch'esultavo amandoti
ora io aspetto che la pietra silenziosa
urli.



Il perdono dimenticato

Un uomo
di un'antica foto
si spegne al primo temporale.

Tante candele
illuminano il passato
e talvolta i giorni del futuro restano indietro.

Lo si vede
lo si sente
serio e triste.

Improvviso e violento
è il pensiero che cade dalle mani
una tragedia d'amore.

E la memoria
e il ricordo prendono la notte
dove nulla resta.



Oblio

Giorni di gioia.
Momenti di passioni.
Attimi di felicità.
Anni da vivere,
Un battito d'ali per morire.



Insaziabile malinconia

Insaziabile malinconia
che doni sempre
al mio cuore
vecchie sofferenze
vecchie lacrime.

Aggiungi sempre
un pezzo mancante
per recarmi tristezza.



Omaggio triste

Triste è colei che si dona
a chi omaggio
del vile danaro scambia

Triste è colei
che ha perso l'amore
e s'illude
di ritrovarlo tra le braccia
anonime di colui
che cerca emozioni.

   2 commenti     di: Carmelo Rannisi



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Tristezza.