PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sulla tristezza

Pagine: 1234... ultimatutte

Help me!

Inebetito
ascolto il tg:
Neonata
immersa
in acqua bollente:
Uccisa e
buttata via!
Un piccolo
corpo giacente
nel disprezzo
della vita!
Le cose mie
son nulla
assoluto,
rispetto alle
vere tristezze
e brutalità
de l'altro mondo.
Impossibile
appartenerci.. Mai!!!
Cosa son
le piccole
montagne russe
cara te?
Cos'è la tua
altamarea
dolce mia?
Cos'è

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: Auro Lezzi


Crepuscolo

troppo presto per la luce.
Con un fiammifero
non si può illuminare la notte.
Non è ancora finita.
Non è ancora crepuscolo.

   9 commenti     di: Sergio. A.


Fiori appassiti

Anch'io
nel buio profondo
di un bacio.

Dove il vento piega
l'alba e cancella
il buio lucente della notte.

Mi piacerebbe guardarti
ancora
lì dove il sogno
mi spinge verso la luce.



Inquietudine

Il buio che ti circonda
l ansia che ti sorprende
l affanno per la disperata ricerca
di qualcuno che divida con te
questa pesantezza
I casini che combini
le lacrime verso chi non ti capisce
e non puo' amarti per come sei
Dove puoi trovare il sorriso
ti accorgi che non ti basta
Ma non sei tu che sei sbagliata
e' quello che ti pervade nella testa
che non ti lascia
che non se ne va mai.

   14 commenti     di: erica frau


La vita

È notte,
il buio silente
schiaccia sprofonda
nel nulla le cose.

Lontano un rivo sonoro
mormora
- continua a vivere -
bisbiglia
- non piangere più
presto finirà.
Come fiume è la vita
viene e --- se ne va -

È un ritornello
mesto profondo
come la notte,
poi s'arresta svanisce.
È la vita.

   8 commenti     di: Ettore Vita



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Tristezza.