PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sulla tristezza

Pagine: 1234... ultimatutte

Durevoli ricordi

Solitario e insonne
cospargo di croci
le vergini adolescenti.

Abbastanza ignaro
e tutto è così
ricordi ombre funebri.

M'appartieni
e tu non sei
che un souvenir
della mia mente.



Desideri

So soltanto
che mi fai tremare
e non c'è sonno
in queste strade.

Io
animo rubato adesso
parlo di pietra
in questo giorno
che rimarrà azzurro.

Morirei
mendicante d'amore
in questo umido vento dove le parole
s'abbandonano.

Aiutami
a non sentirti gridare
al di là di questo silenzio
e del mio felice pianto.



Angelo

Lunghi capelli neri
la mia dolce follia.

Occhi come la neve
di un volto
paurosamente
bello.

E ora nelle croci
il mio dolore
giace.

Ti vedo
ti sento parlare
ti guardo sorridere.

Eppure adesso dove tutto tace
tu
lantana da me
e dalle mie paure.



Ascoltami

Dentro di me c'e' una continua melodia...

uno strumento solo compone tutto questo..
ed e' un piano.. che viene suonato dai miei impulsi nervosi..

il suo suono sostituisce le mie grida.. le mie lacrime..

ed e' un suono che mi rende sobrio..

ma allo stesso tempo mi imprigiona..

voglio esplodere.. ridurmi a piccolissimi frammenti leggeri..
che possono librarsi nel vento..

scivolar

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: Gianfranco


Gioie

A me
cara arrivi.

Mentre guardo la sensazione
che il tempo fa fuggire.

Dimenticarti
oggi e sempre
nell'immagine sempre
invocata.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Tristezza.