PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sulla tristezza

Pagine: 1234... ultimatutte

Scelta

Esistere
resistere
ogni cosa ha un prezzo.
Tenerti nel cuore
apre ferite dolorose.
Vale tutto questo?
Legato a te
ancora e sempre.
Scelta non ho mai avuto.

   2 commenti     di: Alessandro GE70


Lungo la via dell'illusione

E resterai fiore odorato
in un giorno d'aprile,
senza il gusto del nettare.
Essenza di primavera
nell'emozione di un mattino,
scaldata dai primi raggi.
E così lontano dal tuo cuore
lungo la via dell'illusione,
attendendo quella calda notte
che resterà ancorata al desiderio.

   4 commenti     di: Auro Lezzi


Sottili parole

M'abbracci
sotto una pioggia
che non conosce
ogni volta la fine d'un amore.

Sollevi coriandoli
d'altri ancora
dove felici lacrime
t'accarezzano.

Ed ora sono qui
un sogno incoerente
che solo vuole
morire d'amore.



Sei incanto

Cammino senza sporgermi
nel mattino
che canta i miei sensi.

Preziosa
come un fiore odoroso e io
schiavo di te.

Irradi il piacere
in ogni goccia
che morde la carne.

Intoccabile
come l'incolore e
inaspettato sorriso.



Il Roseto

In nuvole di grigio fumo
Riapro gli occhi arrossati
Dal tabacco che consumo
senza lasciar scappare fiati

mi struggo per il mio passato
scrutandomi per il futuro,
per chi non mi abbia amato
lasciando l’animo mio oscuro.

Dedalo di spine e rose
perso tra intricate maglie
delle certezze sì pietose
fragili come fini paglie.

Aspiro, richiudo gli occhi
per non vedermi ora crollare

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Tristezza.