PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pensieri sulla vendemmia e il vino

Pagine: 1234... ultimatutte

La vendemmia

sulla collina
s’aprono compatti
i filari,
cammino fra loro
con passi leggeri,
m’accarezzano
opachi raggi
del settembrino sole.
Tra le irregolari
proporzioni di vitigni,
s’accende il purpureo
della rigogliosa uva.
Acini, capezzoli di donna,
pronti a rilasciare
profumo di nettare.
Raccolgo grappoli straripanti,
fecondi ventri,
daranno al vignaiolo
zampilli sanguigni.
Sul

[continua a leggere...]



Il moscato

Le corse tra le zolle arse,
la terra dentro le scarpe,
l'aria fresca, preludio
di una fine estate,
di un autunno
pieno di colori e di profumi.
Il mio paese aspettava la vendemmia
e noi aspettavamo
di gustare il dolce nettare,
di quei chicchi piccoli e succosi
che si scioglievano in bocca
come caramelle,
il moscato che richiamava
i bambini e le vespe,
occhieggiava dai filari
pronto

[continua a leggere...]



Vedi, la sera si attarda

Bevimi piano,
nel bagliore degli occhi
che rivendica ancora
il senso delle cose.
Vedi, la sera si attarda..
Stringimi piano
nel palmo della tua mano,
sono calice di vetro
che osa ancora contenere
nettare di stelle.
Gustami lentamente
come succo primigenio
inedito alle tue papille
che pure hanno gustato appieno
i sapori del mondo.
Ri/scoprimi..
mentre

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: anna marinelli


Le tue labbra

Aspetto; rosso, con sfumature violacee
Profumo; bouquet delicato di frutti di bosco, sopratutto lamponi e more
Sapore ; morbido, tannico con buon tono di fruttato, leggermente calde e bagnate di medio corpo
                retrogusto di tabacco e mare

Accostamenti; le mie labbra

   8 commenti     di: Alèd


Il buon vino

Stappo, bevo e canto,
ed a volte e' pure santo.
Agrumi, ciliegia o legno,
e il tuo cuore prende in pegno.

Rosso, bianco e rosa,
e alla fine hai una sposa!
Sopra o sotto il tavolo,
stai tranquillo non e' il diavolo!

Quarto, mezzo e uno,
e paura hai più di nessuno.
Cheers, prosit, salute,
e le amarezze son perdute.

   4 commenti     di: ernesto musiari



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Pensieri sulla vendemmia e il vinoQuesta sezione contiene poesie, pensieri e frasi sul vino, sul piacere del buon bere, poesie sul mosto, sulla festa della vendemmia dell'uva, sulla pigiatura e la spremitura dell'uva