PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pensieri sulla vendemmia e il vino

Pagine: 1234... ultimatutte

Marino

Spruzzano euforia
donando allegria nei cuor
fontane antiche.



Uva

Umil autunno
Vaga sformanno chicchi.
A l'ebbro cade!



Vendemmia

Di mano in mano corrono
ceste di uva profumata
e s'intrecciano sorrisi.
La vigna generosa
regala grappoli maturi.
Ferve il lavoro
traboccano di uva
i fusti colorati.
Il sole di Sicilia accarezza
i tralci.
I pampini, rossicci, vividi,
s'incendiano alla luce.
Mi fermo, vedo i fratelli
e "vendemmio" sazia
il rosso fiore della gioia.



Il buon vino

Stappo, bevo e canto,
ed a volte e' pure santo.
Agrumi, ciliegia o legno,
e il tuo cuore prende in pegno.

Rosso, bianco e rosa,
e alla fine hai una sposa!
Sopra o sotto il tavolo,
stai tranquillo non e' il diavolo!

Quarto, mezzo e uno,
e paura hai più di nessuno.
Cheers, prosit, salute,
e le amarezze son perdute.

   4 commenti     di: ernesto musiari


Soddisfazione

No grappolo d'uva
color rubino
a lo sole
già scintilla,
le cellule olfattive
de na lingua ormai golosa
lo profumo
de na rosa rossa
percependo
lo bon vin novello
co piacere degusta
dando dieci e lode
soddisfacendo però
lo palato suo anco.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Pensieri sulla vendemmia e il vinoQuesta sezione contiene poesie, pensieri e frasi sul vino, sul piacere del buon bere, poesie sul mosto, sulla festa della vendemmia dell'uva, sulla pigiatura e la spremitura dell'uva