username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ultimo brindisi

Bevo a una casa distrutta,
alla mia vita sciagurata,
a solitudini vissute in due
e bevo anche a te:
all'inganno di labbra che tradirono,
al morto gelo dei tuoi occhi,
ad un mondo crudele e rozzo,
ad un Dio che non ci ha salvato.

 


2 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Regina Ghiglietti il 15/11/2010 23:22
    scritta molto bene... veloce km un battito d'ali km il dolore ke colpisce e si nasconde...
  • nemo numan il 16/02/2010 08:21
    molto bella... ben scritta da leggere