username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Hai un sangue, un respiro

Hai un sangue, un respiro.
Sei fatta di carne
di capelli di sguardi
anche tu. Terra e piante,
cielo di marzo, luce,
vibrano e ti somigliano ‒
il tuo riso e il tuo passo
come acque che sussultano ‒
la tua ruga fra gli occhi
come nubi raccolte ‒
il tuo tenero corpo
una zolla nel sole.

Hai un sangue, un respiro.
Vivi su questa terra.
Ne conosci i sapori
le stagioni i risvegli,
hai giocato nel sole,
hai parlato con noi.
Acqua chiara, virgulto
primaverile, terra,
germogliante silenzio,
tu hai giocato bambina
sotto un cielo diverso,
ne hai negli occhi il silenzio,
una nube, che sgorga
come polla dal fondo.
Ora ridi e sussulti
sopra questo silenzio.

Dolce frutto che vivi
sotto il cielo chiaro,
che respiri e vivi
questa nostra stagione,
nel tuo chiuso silenzio
è la tua forza. Come
erba viva nell'aria
rabbrividisci e ridi,
ma tu, tu sei terra.
Sei radice feroce.
Sei la terra che aspetta.

 


12 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giacomo Scimonelli il 19/07/2010 22:50
    ... sei la terra che aspetta... frase finale molto suggestiva e significativa... una bellissima poesia...
  • il 12/02/2010 09:22
    che meraviglia di poesia!
  • fabio martini il 31/01/2010 07:53
    ho sempre avuto lui come riferimento alla poesia descrittiva.. molto bella questa poesia... fm
  • fabio martini il 31/01/2010 07:42
    ho sempre avuto lui come riferimento alla poesia descrittiva.. molto bella questa poesia... fm
  • fabio martini il 31/01/2010 07:42
    ho sempre avuto lui come riferimento alla poesia descrittiva.. molto bella questa poesia... fm
  • fabio martini il 31/01/2010 07:42
    ho sempre avuto lui come riferimento alla poesia descrittiva.. molto bella questa poesia... fm
  • fabio martini il 31/01/2010 07:42
    ho sempre avuto lui come riferimento alla poesia descrittiva.. molto bella questa poesia... fm
  • fabio martini il 31/01/2010 07:41
    ho sempre avuto lui come riferimento alla poesia descrittiva.. molto bella questa poesia... fm
  • fabio martini il 31/01/2010 07:41
    adoro la poesia di cesare pavese anche se non era propriamente un poeta riconosciuto ma leggendolo ho sempre avuto lui come riferimento... la poesia descrittiva.
  • il 08/01/2010 20:24
    Molto bella
  • ELISA GINANNESCHI il 06/09/2009 02:05
    SEMBRA UNA LODE
  • sergio nocera il 09/07/2009 23:13
    poesia vibrante