accedi   |   crea nuovo account

Der Herbst

L'autunno è arrivato
e ha steso sul prato
un tappeto incantato
di morbide foglie
ramate e intrecciate
con aghi di pino dorati.
Vedo piccoli funghi
appena arrivati
da mondi fatati
e freschi arabeschi
tessuti nell'aria
che fan d'altalena
a tenere vite
appena sbocciate.
C'è una gatta pelosa
che lenta si snoda
su strade di muschio
da poco tracciate
che par di velluto.
Io guardo e sorrido:
so già che l'inverno
geloso tra poco verrà
e vorrà far di meglio.

 

6
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 15/09/2012 15:36
    E Tu hai steso su bianca pagina mirabile riga di fantastico verso... IL MIO PLAUSO FRANCO
  • Anonimo il 15/09/2012 14:33
    Lirica molto apprezzabile per l'empirismo delle descrizioni dei paesaggi autunnali e per ciò che l'autunno preannuncia. Komplimente.

2 commenti:

  • loretta margherita citarei il 15/09/2012 15:33
    gradevolissima lirica complimenti
  • Simone il 15/09/2012 15:13
    Molto bella. L'autunno è una mistica di colori fluttuanti
    che prepara l'anima e la mente alla cruda bellezza e durezza
    invernale.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0