accedi   |   crea nuovo account

Tremenda condizione

Sbuffare di fumo
d'auto.

In un natale piovigginoso
cielo plumbeo,

cellulari a ritmo
di messaggi di auguri

Segnali definiti
alcuni chiari

altri da decifrare
miseria imperterrita avanza

apparente pace, mentre in altri luoghi
uomini in guerra, si continua a cannoneggiare.

 

2
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 30/12/2012 00:44
    Finché avremo paura della guerra pagheremo per averla. Il mio desiderio per il prossimo anno è che le persone sociali smettino di avere paura e si concentrino sul migliorare la vita e per le persone che hanno lavorato per peggiorare il mondo, che si rendano veramente conto quanto siano diventate brutte, misere ed inutili.
  • Rocco Michele LETTINI il 29/12/2012 21:45
    E UN ULTERIORE PENSIERO COME AUREO ENCOMIO...

3 commenti:

  • Anonimo il 29/12/2012 23:41
    Intensissimi versi... emozionanti... Piaciuta molto... Buon Anno!!
  • Alessandro il 29/12/2012 22:53
    Una pace apparente, una facciata che il buonismo fatica a sostenere. Piaciuta molto
  • Rocco Michele LETTINI il 29/12/2012 21:44
    IL BELLO E IL BRUTTO... IN VERSI SOAVEMENTE COSTRUTTI... IL MIO ELOGIO RAFFAELE... SERENO 2013

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0