PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Loop

La vita è un loop continuo.

Frasi di circostanza e aforismi improvvisati di amici e parenti non migliorano la situazione.

Pensi,
reagisci,
agisci,
migliori e ricadi,
sempre più in basso.

Il Baratro non ha confini.

Il turbinio dei pensieri aumenta,
le pacche sulle spalle si affievoliscono,
incominciano gli sguardi assenti
e tu muori.

Il cerchio è identico,
tutto si ripete.

Pensi,
reagisci,
agisci,
migliori e ricadi,
sempre più in basso.

Basta guardarsi attorno per capire che non si è soli.


Il Baratro siamo noi.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • silvia leuzzi il 18/12/2014 13:01
    AMMAZZA CHE BELLA Frederik. Hai detto delle cose sagge, usando una poetica snella, senza orpelli retorici o altro: una poetiche che và dritta al cuore. Grande bacio
  • Antonio Tanelli il 18/12/2014 10:18
    In effetti è così finché questo cerchio non si spezza, le frasi di circostanza poi sono inutili brutture. bravo
  • augusta il 17/12/2014 19:05
    il baratro siamo noi... 1 beso
  • Matteo il 17/12/2014 18:51
    Che colpo questa poesia... hai colpito duro! Davvero!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0