username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Novara

Da Corso Risorgimento
Novara dorme tranquilla.

Frutti rossastri ammuffiti
su scarni candelabri
come uccelletti stecchiti

Negozi troppo timidi
merce nascosta
nulla nelle vetrine scure.

una siesta perenne
la avvolge discreta

solo la Cupola dell'Antonelli
svetta gigantesca
come la Basilica della Virgin
ma
l'Oceano... dov'è?

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 26/07/2013 12:43
    Molto apprezzata.. complimenti.

4 commenti:

  • Salvatore Ferranti il 28/10/2009 11:20
    piaciuta
  • Angela Carla Desimoni il 12/03/2007 21:53
    Ah dimenticavo... non c'è oceano ma vicino scorre il Ticino!!!!
  • Angela Carla Desimoni il 12/03/2007 21:50
    Novara è una città quieta. chiusa forse troppo, provinciale, riservata.
    Concordo con la descrizione particolare dei negozi un po' vecchiotti o bui o poco invitanti.
    Il San Gudenzio erge all'orizzonte ed è il solo a volerti dare da lontano il benvenuto
    -----Migliorato il centro storico, il castello e buona movida pomeridiana.
    Ci vado spesso.

    Impressioni semplici reali e sentite
    Ciao, bel lavoro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0