PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

San Valentino

Gratia Deo
de aber
a l'omo
la femina,
da lo costume
leggiadro e fine
seppur tentatore,
como
compagna de avventura
in codesta
terena vita
dirimo.
Gratia Valentino
de aber
co' la complicità
de Cupido
la freccia
a lo cor
dritto
arrivar
et così
lo flor
de lo
migliore amor
tra l'omo
e la femina
spuntar
et da Valentino
ipse patronus.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 13/02/2010 13:43
    Lodevole per la complessità dell'idioma e l'armonia che la pervade.
  • M. Vittoria De Nuccio il 11/02/2010 10:24
    Originale come sempre nello stile... Bravo.
  • alice costa il 10/02/2010 22:14
    un dolce San Valentino...
  • Anonimo il 10/02/2010 18:55
    Lo ringraziamo tutti quanti!
  • Cinzia Gargiulo il 10/02/2010 18:53
    Simpatico omaggio a San Valentino. Piaciuta!
    Ciao...
  • loretta margherita citarei il 10/02/2010 17:32
    ma che dolce pompeo, sono umbra terni che lo ha come patrono, mi è vicina, piaciuta
  • Anonimo il 10/02/2010 16:47
    Ho avuto molto piacere leggere questa Sua poesia, leggera e (im)palpabile... molto meglio di quella su Trieste...
    Mi inchino al Suo Valentino, a l'omo e a la femina di qua e di là...
    Un caro saluto
    Nel
  • francesca cuccia il 10/02/2010 16:45
    La freccia colpisce ed il cuore vive.
    Perdonami Pompeo non ho capito l'ultima riga.
    Belle parole.
  • Anonimo il 10/02/2010 15:02
    Grazie a te per la simpatica poesia!
  • karen tognini il 10/02/2010 14:33
    Bravissimo... 5 stelle...
  • Anonimo il 10/02/2010 12:15
    Inconfondibile il tuo stile... originale. Bravo
  • cesare righi il 10/02/2010 10:56
    sempre allegre le tue opere e indovinate. Non per nulla sei un Magno, ave Caesar ti saluta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0