username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Pesce d'aprile

come tanti pesci,
nell'acquario della vita.
Pesci piccoli,
pesci grossi che mangiano i piccoli.
Pesci combattenti,
pesci innocui, come me.
Pesci colorati o di fiume,
da predatori a prede,
contro corrente,
a cercare la sorgente,
o giù lentamente, verso il mare
alla ricerca di un qualcosa
che neanche noi sappiamo...
qualcosa per cui sognare.
E in questa nostra ricerca
ci confondiamo nella moltitudine,
distratti da suoni, colori,
da un raggio di luce.
Ma attenzione...
l'AMO è sempre in agguato!

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • loretta margherita citarei il 01/04/2010 21:35
    ottima
  • Anonimo il 01/04/2010 12:29
    Dall'incedere spigliato e nsturale Mi si ralllegrano gl'occhi...
  • anna rita pincopallo il 01/04/2010 11:10
    5 stelle molto bella
  • Salvatore Ferranti il 01/04/2010 11:09
    fresca e limpida... un pesce d'aprile in allegria... grande Laura
  • Anonimo il 01/04/2010 10:55
    e spesso non ci si puo' sfuggire... perche' all'AMO non si comanda...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0