PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nevica

La cosa più bella della neve?
Il silenzio che l'accompagna nella caduta.
Un silenzio non imposto,
che dovrebbe essere la norma
e invece è l'eccezione,
tanto da gridare alla "calamità naturale".
Forse non è la neve,
ma il silenzio ad essere visto con sospetto.
Nel silenzio si ascolta,
nel silenzio si ragiona.
Il silenzio, come la neve,
non è noia, è gioia.
Dovrebbe nevicare più spesso.

 

2
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • STEFANO ROSSI il 12/09/2011 11:35
    Semplice ed essenziale. Genio è l'uomo capace di dire cose profonde in modo semplice e te ci sei riuscito. Bravissimo
  • niche chessa il 11/09/2011 17:42
    Una poesia rinfrescante in un periodo altrimenti afoso e chiassoso, e la neve arriverà...