PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'ignoranza è una benedizione, ma perché la benedizione sia completa l'ignoranza deve essere così profonda da non sospettare neppure se stessa.

 


16
5 commenti    

5 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 02/07/2013 09:40
    quasi grottesco, ma assolutamente geniale
  • AGOSTINO il 30/06/2013 12:56
    allora si, che vivi beato
  • Gabriele Zarotti il 20/04/2012 11:08
    In effetti la condizione perfetta è quella dei cretini. Infatti non si dice: Beato te che sei...?
  • il 18/02/2011 23:14
  • il 01/08/2010 20:03
    A volte è vero, in alcune circostanze è meglio ignorare...