PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

E poiché aveva finito d'attendere non c'era più nulla da fare, né oggi, né domani, né mai.
Tutto ciò le dava una vaga delusione. È così che crollano i sogni.

 


4
2 commenti    

2 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 20/07/2013 14:01
    Non è ben chiaro se siano i sogni a generare attesa o se sia l'attesa appunto ad attendere di lasciarsi ospitare dai sogni. In ogni caso una frase che fa riflettere.
  • Michele Prenna il 05/03/2012 13:17
    Frase ad effetto che colpisce d'acchito a una prima lettura per la finezza di penetrazione psicologica di questo grande scrittore.