PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

E lentamente da solo, è già sparito ormai, un treno nero che corre e non si ferma mai nella notte coi suoi occhi guarda fisso avanti a se

 


4
1 commenti    

1 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 16/02/2011 00:37