PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Spremi la mia bocca come fosse una tisana, una tisana poi se lei ti ama, se lei dichiara che lei ti ama, ti consola, ti da svago, si trasforma come un drago mezza dannata, persa, affamata e ti morde il cuore come vuole

 


2
1 commenti    

1 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 15/02/2011 18:18