Piergiorgio Odifreddi: I matematici trovano più cose nel cielo della matematica, di quanto si sognino in terra i
PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

I matematici trovano più cose nel cielo della matematica, di quanto si sognino in terra i filosofi

 


3
2 commenti    

2 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 10/06/2014 08:41
    Ma per favore... la matematica è certamente governata da princìpi ineludibili, ma l'interpretazione che ne danno i matematici è contraddittoria, perché essi parlano di più infiniti quando, per definizione matematica, l'Infinito, essendo privo di limiti, non può che essere unico. Attribuiscono allo zero il carattere di numero, quando è la negazione del numero e sono usi confondere l'indefinito che è caratteristica del calcolo infinitesimale, con l'Infinito che è proprio all'Assoluto.
  • Marco il 27/04/2012 16:42
    eh eh... stupenda!.. la filosofia è contraddittoria ed individualista.. la matematica è netta e frutto di collaborazione