PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mi spiace, non voglio parlare di me in terza persona ma molto spesso mi viene comodo. Questo però non significa nessuna aumentata considerazione di me stesso, anche perché più alta di così non potrebbe essere

 


0
5 commenti    

5 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Donato Delfin8 il 15/03/2011 00:26
    Ah bè mai dire mai
  • Virginio Giovagnoli il 11/03/2011 16:23
    Chissà forse pensi di essere la nuova reincarnazione.
  • Donato Delfin8 il 01/03/2011 18:24
    Ah bè mi consenta... basta salire su d'una Escort
  • il 01/03/2011 01:51
    autoironico da morire
  • il 20/03/2010 19:43
    Fantastico